IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 M O R B O S I T A'

Andare in basso 
AutoreMessaggio
InPuntadiPenna

avatar

Numero di messaggi : 983
Data d'iscrizione : 01.10.08

MessaggioTitolo: M O R B O S I T A'   3/10/2008, 17:08

M O R B O S I T A'


Mi stai davanti con un candore che mi acceca, mentre mi stringo tra le braccia di me stesso e ti guardo: silenziosa, insulsa, vuota. Vuoi lanciarmi la sfida di riempirti di armonia?
Smettila, non mi fissare, non farmi la solita predica muta.
Lascia che trovi pace.
Hai paralizzato ogni mio pensiero.
Non ho paura. Ce la farò a ritrovare la bellezza del mio passo, la musicalità delle mie pause, il ritmo sincopato delle parole che tremano davanti al tuo vuoto.
Ho troppa fantasia?
Lo dicono, ma non ci faccio caso.
Ogni mia fantasia è la tua ragione di vita.
Convinciti: non esisti, senza di me non vivi.
Sei danno e ossessione, spazio angusto dentro un diario vuoto, incubo che leva il sonno ma non la sete; pensiero e anima che m’incatena a queste righe.
Sono l’illuso che t’implora di spegnere l’urgenza che si accende quando ti vedo. Solo tu puoi prosciugare la mia sete. Solo tu sai come fare, tu che stai sulla linea di confine tra odio e amore, tra speranza di riuscire e paura di fallire.
Dici che sono un pazzo?
Cazzi miei.
Quando ti guardo e mi volti le spalle, la mia forza diventa debolezza, tu diventi amore e incubo peggiore, vento che fa dei pensieri tabula rasa; vorrei fuggire ma per quanto tu sia la dannazione, non posso non seguire il tuo richiamo di sirena. Non ho scelta, ti guardo e fremo, inizio insicuro oscillando tra un principio che ignoro e una fine che sento scontata. Sei ruggine, nebbia che avvolge i miei pensieri facendo crescere il terrore quando le dita incespicano sulla tastiera.
Vorrei riempirti ora che sei nuda; vorrei colorare quel pallore che scava vuoti nella folla di pensieri che non trovano sfogo e voce.
E più ti guardo più ti riconosco.
È chimica?
Passione?
Ora mi hai rotto!
Stronza di una pagina bianca, ti strappo in mille pezzi, e vaffanculo.

http://inpuntadipenna.org/diario-pagine-f10/morbosita-t979.htm


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
M O R B O S I T A'
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: PUBBLICAZIONI PER AUTORE :: Penna Libera-
Vai verso: