IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 UN PENDENTE DI GIADA

Andare in basso 
AutoreMessaggio
InPuntadiPenna

avatar

Numero di messaggi : 983
Data d'iscrizione : 01.10.08

MessaggioTitolo: UN PENDENTE DI GIADA   4/10/2008, 17:49

Un solo umido piccolo intenso contatto
di un carnale attrito complementare
mentre le braccia mi tengono sollevato da te.

Mani, braccia, gambe non si toccano.
Le pelli non più unite e aderenti.
Gli occhi chiusi, ma non le labbra lontane.

Sentire il sussurro del mio nome
fa socchiudere i miei occhi
e vedo viso e capelli su un cuscino.

Sei bellissima.
Della estatica bellezza che solo un piacere vero
sa recare all’anima del volto.

Sono orgoglioso e fiero di questa Signora nuda
con un pendente di giada al collo
e ti ammiro mentre il mio corpo continua la sua danza.

E non smette quando mi chino per baciarti.



http://www.inpuntadipenna.org/in-punta-di-poesia-f2/un-pendente-di-giada-t1845.htm
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
UN PENDENTE DI GIADA
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: PUBBLICAZIONI PER AUTORE :: Luciano Sanna-
Vai verso: