IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 L'uomo e l'usignolo

Andare in basso 
AutoreMessaggio
InPuntadiPenna

avatar

Numero di messaggi : 983
Data d'iscrizione : 01.10.08

MessaggioTitolo: L'uomo e l'usignolo   6/10/2008, 15:50

L'uomo e l'usignolo


Un duetto d'eccezione, la tromba di Louis Armstrong e il canto di un usignolo, che solo io ho il piacere di gustare.
Un abete secolare, nel piccolo giardino condominiale, ospita per alcune ore dopo il tramonto, prima dell'imbrunire, un usignolo "itinerante". Sosta nell'intrico più fitto dei rami, mi delizia col suo canto poi, al calar delle prime ombre della sera, se ne va.
A me piace restare sul balcone a lavorare e mi faccio compagnia con la mia musica preferita. Oggi tocca a Louis Armstrong: la sua voce roca copre il canto dell'usignolo che, ad un tratto, zittisce. Ma come Armstrong si dedica ad un vibrante assolo col suo strumento, eccolo: l'usignolo riprende il proprio canto e, in breve, esegue un duetto in perfetta armonia con le note del brano musicale che sto ascoltando. Un vero miracolo della natura, che mi lascia piacevolmente stupita.
Termina il pezzo musicale ma l'usignolo seguita a gorgheggiare. Io "rimetto" lo stesso pezzo e il duetto ricomincia; qualche minuto di intesa perfetta tra i due artisti: l'uomo e l'usignolo.
Non resisto all'emozione che mi procura questa esperienza e ritento l'esperimento ripetendo per la terza volta lo stesso brano musicale. Quasi l'usignolo avesse compreso le mie intenzioni e lui stesso desiderasse misurarsi nella prova, inebriandosi del proprio canto, gareggia in trilli e gorgheggi con il suono squillante della tromba di Armstrong.
Terminato il brano, dopo un ultimo trillo, un ultimo gorgheggio, quasi un addio, si leva in volo, ombra opaca che si staglia contro un cielo imbrunito, illuminato in lontananza dai riflessi della città, e scompare verso gli alberi del vicino giardinetto comunale.
Resto con il ricordo della musica di Armstrong e del canto dell'usignolo, in un duetto perfetto, impresso nell'anima.



(Il titolo del brano in questione é: "Body and Soul")

http://inpuntadipenna.org/diario-pagine-f10/l-uomo-e-l-usignolo-t1946.htm

_________________
- Almitra -
------------------------------------------------------------------------------------
"Non sottovalutare l'amore a prima vista:
molti di noi non riusciranno a passare un secondo esame" (anonimo)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
L'uomo e l'usignolo
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Segno del mese Capricorno
» VENERDI' 11 DICEMBRE
» BUON COMPLEANNO PSYCHE76
» IL SEGNO DELLO SCORPIONE
» sognare di aiutare....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: PUBBLICAZIONI PER AUTORE :: Almitra Newton-
Vai verso: